La speculazione fa venire fame e sete